giovedì 29 settembre 2005

Algida

Algida
Sillabazione/Fonetica : [àl-gi-da]
Etimologia: Dal lat. algi°du(m), deriv. di algìre 'avere freddo, essere freddo.

Definizione:
agg. 1 (lett.) freddo, gelato 2 (med.) si dice di stato patologico che comporta forte abbassamento della temperatura superficiale (p. e. nel colera, nel tifo).


Una donna algida si avvicina, è bella con i capelli fluenti, è giovane con la pelle incredibilmente liscia.
Sta seduta in una posizione di tre quarti rispetto a me, le sue braccia sono vicine alle mie.

Improvvisamente un gesto; compaiono fra le sue mani un paio di manette e con un rapido movimento le fa scattare sui miei polsi.
...Ha provato a farle scattare sui miei polsi, qualcosa non ha funzionato, le catene sono rimaste in mano sua, il suo gioco è stato scoperto ed io sono ancora libero.
Posta un commento