lunedì 6 marzo 2006

Caleidoscopio

Il Caleidoscopio è un oggetto affascinante, ed ha molto a che fare con il "come si cambia".

La parola fa riferimento alla lingua greca, e significa, come è ovvio, "oggetto che permette di vedere belle forme."

Tecnicamente il caleidoscopio è uno strumento che si serve di specchi e pezzetti di vetro colorati per creare infinite strutture simmetriche.

Da piccolo, quando mi capitava di avere uno di quei tubi magici fra le mani, avrei passato delle ore, con un occhio chiuso e l'altro spalancato, a contemplare quel lento cambiamento delle immagini.

Una finestra su un universo di fantasia mai uguale, mai fermo.

Un Poi che pur essendo parente stretto del prima e del dopo,, diventa qualcosa di completamente nuovo.

Immagini senza luogo e senza tempo dove si creano paesaggi nei quali lo spazio e il tempo ti appartengono, come in un sogno colorato.

E' il paradiso della creatività, ma anche il navigare in acque tranquille, mossi da una brezza.









Se a qualcuno e venuta voglia di provare Click Qui o sulla parola Caleidoscopio; non posso assicurare gli stessi risultati, manca l'effetto "universo", ma ci si può provare, senza fretta.

Posta un commento