lunedì 21 maggio 2007

I barbari

... tutti a sentire, nell'aria, un'incomprensibile apocalisse imminente; e ovunque questa voce che corre: stanno arrivando i barbari...I barbari eccoli qua.

(I Barbari - A. Baricco)

I barbari sono coloro che occupano l'impero di idee che si sono consolidate, ne ignorano la storia, ne stravolgono i valori perchè non si riconoscono in essi, creano nuovi paradigmi.
I barbari non si possono liquidare pensando che sono solo "barbari". Non si possono fare barricate per fermarli perchè sono in mezzo a noi, sono pure penetrati dentro di noi. Non ci si può neanche fingere uno di loro.
La freccia del tempo fa il suo corso e avanza di mutazione in mutazione.
Posta un commento