giovedì 9 agosto 2007

Urogalli

Il bosco degli urogalli di Rigoni Stern.

Tanti racconti ma non avverti bruschi cambiamenti, non devi rimodulare i tuoi sentimenti per adattarti di volta in volta a situazioni diverse.
E' un'unica sequenza di vita. Ti immergi in un mondo antico, dove la vita è sopravvivenza, la ricchezza è abbondanza della natura.
Boschi, montagne, rocce, colori, aria, spazi per dilatare le percezioni visive e olfattive.
Cani, lepri, volpi, urogalli, pernici in un rapporto di preda e cacciatore che combattano una perenne lotta.
Soldati che attraversano le montagne, esodi in cerca di lavoro verso lontani paesi, donne e uomini di fatica per non dimenticare una dignità che sembra allontanarsi nel tempo.
Posta un commento