venerdì 15 febbraio 2008

Anch'io ho commesso un errore

Mi sembra incredibile pensare a quanti anni sono passati da quando vedevo in televisione il Carosello.
L'ispettore Rock era un poliziotto capace di risolvere, nel tempo di uno spot pubblicitario di Carosello, casi comlicatissimi grazie alla sua brillantezza.
Immancabilmente la scenetta si concludeva con l'esclamazione dell'assistente: "Ispettore, lei è un fenomeno non sbaglia mai!".

A questo punto l'ispettore (Cesare Polacco) si levava il cappello, svelando a tutti una irrimediabile pelata e con una voce consapevole esclamava: "Non è esatto. Anch'io ho commesso un errore: non ho mai usato la brillantina Linetti!".


Da quando, d'inverno, per ripararmi dal vento di Sampierdarena, porto anch'io un cappello con la tesa, mi sento un po' come il commissario Rock, non per la capacità di non sbagliare mai, ma per un altro motivo (vedere la mia foto nel profilo).
Posta un commento