lunedì 22 dicembre 2008

Buon Natale

Gesù Emmanuele, Dio con noi, vieni a me, fermati ed opera:

  • dove sono le radici più profonde e incisive del mio essere e agire, perchè vi attinga nuova linfa vitale.
  • dove sono radicate le mie abitudini che rovinano la vita, perchè si consolidi l'abitudine al bene
  • dove si spegne la mia fede-fiducia e speranza, perchè non divenga pessimista e disfattista
  • dove non sono vero e trasparente, perchè cadano tutte le mie maschere
  • dove ho posto e coltivo il tesoro nascosto del mio cuore, perchè non divenga alternativo a Te
  • dove io prendo le decisioni più importanti e determinanti, perchè siano nel solco del tuo amore
Posta un commento