domenica 13 dicembre 2009

Val Maira: parlano le immagini

Trovare un alloggio in alta Val Maira nella settimana appena passata è stata un'impresa.
Tutto chiuso, a parte la locanda di Chialvetta dove abbiamo trascorso qualche giorno di vero riposo.
Numero delle persone incontrate durante le nostre gite a base di scarponcini e ciaspole nei sentieri in attesa di neve abbondante: zero!
E' vero che il bello di questa valle è che, essendo fuori dai circuiti turistici permette un contatto vero ed autentico con la natura, ma un minimo di organizzazione in più non guasterebbe...

In compenso le immagini parlano da sè. Qui sotto una sequenza di PratoRotondo.
Sembrava di essere davanti a dipinto a china e quando, faticosamente, un raggio di sole, alle due del pomeriggio, ha fatto capolino sulle prime case, il paesaggio ha preso nuove sfumature.
Posta un commento