martedì 25 maggio 2010

Crociera nel Mar Baltico - secondo giorno

Giornata di navigazione verso Stoccolma. Mare piatto. Dalla TV notizie di Italia sotto la pioggia. Qui no, dovevamo venire nel mar Baltico per il primo caldo dell'anno.
Ponte 7 non è molto frequentato ed è riparato dalle raffiche di vento, lo scelgo come pista per una mezz'ora di corsa.
Serata di Gala con presentazione del comandante e dell'equipaggio. Sembra che tutto il paese Piano di Sorrento sia imbarcato qui...chissa perchè.
Come poteva finire lo spettacolo del gruppo di animazione? Naturalmente con il Can Can.
La nave è grande; per trovarsi bisogna darsi degli appuntamenti altrimenti si rischia di non incontrarsi.
Prezzi dei negozi e dei servizi di bordo sfacciatamente cari. Acquistare un accesso a Internet per qualche ora potrebbe svuotare il conto in banca. Stare lontani. D'altronde perchè mai? Il sole e la conversazione con gli amici è senza costo aggiuntivo.
La presenza assillante dei fotografi è paragonabile a quella dei vu cumprà ad un semaforo.
Dopo il primo giorno completo si capisce che a fine crociera ci saranno almeno quattro chili di troppo da smaltire.

Però nell'insieme la giornata è stata piacevole, il tempo è volato via senza rendersene conto.
Posta un commento