giovedì 9 settembre 2010

Hamburg - parole e gesti

C'è chi parla con la bocca e c'è chi si aiuta con le mani, come si conviene a ogni italiano doc e ancor di più a un siciliano.
Sfogliando le altre foto con gli interventi dei colleghi tedeschi, americano, argentino, brasiliano, cinese, australiano e nuovazelandese, assicuro che non ce n'è uno che gesticola.



[NB: non è un gestaccio; è il dito indice]

Posta un commento