lunedì 2 luglio 2012

Bosone di Higgs- Particella di Dio

Attenzione i media si stanno buttando a capofitto sulla notizia e entro un paio di giorni ne sentiremo delle belle.
E' previsto il 4 Luglio a Ginevra, un annuncio sulla identificazione di tracce che potrebbero portare alla identificazione del Bosone di Higgs.  
Questa particella, che avrebbe un ruolo fondamentale nella conferma della cosiddetta teoria standard, ahimè, è stata bollata col nome di "particella di Dio".
E così un bel gruppetto di atei e credenti (che metto sullo stesso basso-piano di considerazione) stabilmente organizzati in ridicole discussioni l'un-contro-l'altro-armati, porteranno acqua al loro mulino utilizzando l'informazione a loro beneficio.


Il bosone di Higgs non ha niente a che vedere con Dio, con la filosofia nè con la religione.

Un' operazione mediatica piuttosto ben riuscita!

Quindi tutti buoni, godiamoci i risultati di questo lavoro del CERN. L'acceleratore LHC non solo non ha provocato la formazione di buchi neri che avrebbero inghiottito la Terra, ma sta dando risultati scientifici  "storici".

Posta un commento