giovedì 9 giugno 2016

Rantor si prende la scena

7 Aprile 2016. Questa volta la scena è tutta per Antonio: si conclude il suo percorso scolastico con la Laurea triennale in scienze pedagogiche e dell'educazione.

Tesi sulla sottocultura Punk con abbondanti riferimenti all'esperienza personale. Esposizione convinta, quasi un lavoro di ricerca.

Certo, un punk in giacca e cravatta, ha commentato ammiccando il presidente della commissione...

Antonio, un "dolce combattente" l'ha definito una sua prof delle superiori. 
E' vero. 
Non è da tutti saper riconoscere di aver preso una strada sbagliata - l'informatica - e saper cambiare in corsa superando tutti gli ostacoli. 
Antonio, però, non è uno "spartano"  spacca-tutto; piuttosto ha messo radici in profondità e su quelle basi sta costruendo le sue scelte e il suo futuro.



In una immagine tutto il percorso, dal primo all'ultimo giorno di scuola ma...
stesso sorriso e stessi occhi.
L'unica differenza, per chi lo conosce, è che a sinistra era uno stanca-cervelli che non smetteva mai di parlare, a destra è molto più riflessivo, parla quando serve.

Posta un commento