giovedì 5 ottobre 2006

Come una goccia (Tony Daga)


Oggi abbiamo ricevuto in regalo un CD-rom con una elaborazione di canzoni e poesie di Tony Daga.
Antonio ha amato le persone che ha incontrato nei suoi 25 anni di vita (Genova 13/06/1958 - Loppiano 18/12/1983).

Per me era un grande amico: con lui, e con altri ragazzi e ragazze, condividevo gli stessi ideali e lo stesso totalitario impegno nel vivere e diffondere il Vangelo.

Oggi, alla luce dell'esperienza personale della mia vita, di quegli anni, che pur mantengono tutta la loro autenticità e la loro profondità, ho un ricordo critico e per alcuni versi "duro".
Rimane soprattutto intatto il rapporto costruito con le persone che ancora oggi stimo e saltuariamente frequento con gratificazione.

Alla canzone "Bianca Neve", della quale riporto qui sotto il testo, sono particolarmente affezionato e con me anche Mariateresa perchè Tony veniva a cantarla in casa nostra quando freschi del dolore per la morte della nostra piccola Marta (11/01/1981), lui veniva a sostenerci con la sua presenza e con il suo affetto.

Il CD è molto curato nell'arrangiamento, nelle voci, nella scelta della grafica che accompagna il libretto dei testi; sarebbe piaciuto molto a Tony che aveva una grande sensibilità (io allora gli dicevo "Sei pignooolo!") e ci teneva che ogni cosa fosse fatta nel migliore dei modi.

Se qualcuno fosse interessato lo può acquistare via internet cliccando su http://www.azionimusicali.com/


BIANCA NEVE

Quando a fiocchi lenti discende la neve
Tutto diventa più bianco
Quando le mille stelle di neve si posano
Tutto diventa più candido
E il cuore di chi più nulla e nessuno ha
Solo la neve lo ricoprirà e riscalderà
E il cuore, sì il cuore di chi a Te tutto ha dato già
Solo la neve gli resterà
Dolce neve, lieve neve, bianca neve

Quando la neve da la sua vita al mondo
Tutto diventa più chiaro
Quando la neve perde la sua vita sul monte
Tutto mi appare più candido

E il cuore di chi più nulla e nessuno ha
Come la neve si scioglierà ma vincerà

E il cuore, sì il cuore di colei che neve è stata già
E ancor oggi nuova neve scenderà

E il cuore, sì il cuore di chi una breve vita da
Per amare e scomparire

Come la neve, dolce neve, bianca neve
Posta un commento