domenica 2 maggio 2010

Temperamatita a manovella


In questi giorni molti amici hanno apprezzato il mio storico temperamatite a manovella della Boston Champion.

Non ho un'idea precisa del suo anno di costruzione, ma potrebbe essere veramente antico, ne ho visto uno, praticamente identico, su un sito, venduto per 200 euro con l'indicazione che è dei primi del 900!

Funziona benissimo... purchè lo si sappia usare; produce una punta affilata e molto lunga.

Quando io frequentavo l'università c'era ancora il culto dell'ingegnere con la matita perchè solo così si possono modificare i progetti senza pasticciare gli appunti.
Questa piccola mania mi è rimasta ma da anni mi affido alle micromine che sono molto comode perchè sempre appuntite.
Però devo ammettere la la matita tradizionale sta alla micromina come la penna stilografica sta alla biro.
E' questione di stile e un temperamatite di questo tipo non passa inosservato.
Posta un commento